FUSTELLOMANIA

Banner lungo 725x75

Lettori fissi

domenica 23 gennaio 2011

IL SIGNIFICATO...

... del mio nome
ho trovato il link sul blog di Silvia66
ANNA 

Il nome deriva dall'ebraico Hannáh che significa "grazia, graziosa". Gli antichi romani veneravano una divinità lunare, detta Anna Perenna che festeggiavano all'inizio della primavera con allegri giochi e banchetti al Campo Marzio. Secondo la tradizione cristiana, Anna fu la madre della Madonna. Numerosi sono i diminutivi e i nomi composti derivati e usati con Anna: Annetta, Anita, Annina, Nannina, Nanna, Nina, Annarosa, Annamaria, Annalisa, ecc. L'onomastico si festeggia il 26 luglio, in ricordo appunto di Sant'Anna, moglie di San Gioacchino e madre di Maria. La Santa è patrona delle gestanti, delle vedove, delle ricamatrici, dei fabbricanti di calze e guanti, delle sarte, degli scultori, degli straccivendoli, dei moribondi, dei minatori, dei naviganti e dei tornitori. Viene invocata per facilitare il parto, per ritrovare gli oggetti smarriti e tenere lontana la miseria.

MARIA 

II nome deriva dall'ebraico Maryàm e significa "principessa, signora". A questo nome vengono però dati anche altri significati, nati soprattutto dal culto a Maria, la Madre di Gesù, quali per esempio "la signora ritrosa, la signora beneamata, goccia del mare". Il nome diffusissimo è portato anche dagli uomini in unione con un altro nome, per esempio Carlo Maria, Vittorio Maria, Luigi Maria, Antonio Maria, ecc. Varianti ebraiche: Miriam, Mariam, Mira. Da quest'ultimo deriva il diminutivo Mirella che ormai ha acquistato forza di nome proprio. Maria è utilizzato molto frequentemente in nomi doppi con più di trenta possibilità. Da Maria è derivato il termine marionetta. Infatti, nel Medioevo, gli ecclesiastici che nelle rappresentazioni sacre interpretavano i ruoli delle tre Marie (Maria madre di Gesù, Maria Maddalena, Maria di Cleofa, che accompagnarono Gesù al Calvario), erano chiamati marionette. Diminutivi: Mariella, Mariuccia, Marietta, Mariolina, Mariola. L'onomastico si festeggia il 12 settembre in onore della Santa Madre di Gesù, patrona dei barbieri di Roma. Sono comunque numerosissime le sante con questo nome e le località che festeggiano in giorni diversi la Madonna, dando ogni volta un differente significato.

il mio nome è scritto tutto attaccato, non so se cambia il significato, ma mi fa piacere condividere questa cosa con voi, buona domenica a tutti

2 commenti:

Gabe ha detto...

interessante ma ora potremmo chiamarti graziosaprincipessa!ciao e bacini

silvia 66 ha detto...

Lieta che ti sia servito.... e ps bella la grafica del tuo blog Baciiiiiiii